domenica, 9 dicembre 2018

AGSM E FIERACAVALLI, 120 ANNI FA QUALCOSA E’ SUCCESSO L'EDITORIALE DI ACHILLE OTTAVIANI

Centovent’anni anni fa dev'essere successo qualcosa di as­solu­ta­mente speciale per la no­stra amata Verona. Sono accaduti due eventi straordinari. Il primo è l'inizio delle...

SINDACO AVVISATO MEZZO SALVATO L'EDITORIALE DI ACHILLE OTTAVIANI

La coalizione di centrodestra che ha vinto le elezioni comunali un an­­no e mezzo fa e portato Sbo­arina sindaco sembra non godere di ottima...

I 120 anni di Fieracavalli L’editoriale di Achille Ottaviani

Quest'anno la Fiera internazionale dell'equitazione fa un im­portante giro di boa e compie 120 anni, che non sono po­chi e che l'hanno resa un...

PEDROLLO, PAROLE SANTE L’editoriale di Achille Ottaviani

Al di là delle simpatie e viceversa per questo governo è indubbio che poco pensi al rilancio dell’economia. E ha ragione da vendere il...

MULAS, IL PREFETTO CHE FA IL PREFETTO L'EDITORIALE DI ACHILLE OTTAVIANI

La prefettura di Verona ha avuto la fortuna negli anni passati di essere stata rappresentata da persone capaci. Ora sullo scranno siede Salvatore Mulas....

FONDAZIONE ARENA, E’ SCOPPIATA LA PACE L'EDITORIALE DI ACHILLE OTTAVIANI

Dopo settimane di lettere, riunioni, proteste, minacce di dimissioni e commissariamenti, vari alla Fondazio­ne Arena è scoppiata la pace. Non si faranno più la...

C’ERAVAMO TANTO AMATI

Alla fine della stagione lirica 2018 è esplosa una pubblica polemica tra alcuni manager, di­rigenti e il sovrintendente Ce­cilia Gasdia. Fatto in­consueto per la...

Melegatti, un’azienda da salvare

Lo storico marchio dolciario della provincia di Verona conosciuto e apprezzato in tutta Italia continua la sua dolorosa odissea. Dopo anni di liti e...

Riprendiamoci la Brescia-Padova

Si ritorna dalle vacanze con nel cuo­re il lutto dei morti del ponte Morandi di Genova. Mentre i Be­net­ton festeggiano a Cortina sul lago...

IKEA BUONA IDEA

C’è di che rimanere esterrefatti di fronte al comportamento della nuova amministrazione sul caso Ikea. Non c’è veronese che non veda di buon occhio...