CON “SAI COSA BEVI” IL SERVIZIO INNOVATIVO DI PAGINE SI! DEDICATO AL MONDO DEL VINO Video professionali realizzati tramite droni, illustreranno la produzione vitivinicola delle aziende

Nel corso della conferenza stampa svoltasi a Verona per presentare l’elenco telefonico “Elenco Sì! 2016-2017 “, la cui copertina è dedicata all’antico Carnevale di Verona risalente al medioevo e conosciuto come “ Bacanal  del Gnoco “, Sauro Pellerucci, presidente di Pagine Sì! SpA, ha illustrato i nuovi servizi che l’azienda offre alle piccole e medie imprese. In particolare ha sottolineato l’importanza di “ Sai cosa Bevi “,un servizio innovativo dedicato al mondo del vino, dove i produttori, grazie alla realizzazione di video aziendali professionali realizzati tramite droni, possono illustrare con immagini fluide e stabili la produzione vitivinicola della propria azienda. Il progetto elaborato da Pagine Sì! è nato con lo scopo di sviluppare un rapporto sempre più stretto tra i produttori ed i consumatori, che possono a loro volta volare virtualmente tra i vigneti grazie alla visualizzazione di un video attivabile in virtù del QR Code e presente sull’etichetta della bottiglia. “ Sai cosa Bevi “, rientra, ha puntualizzato Sauro Pellerucci, nell’ottica della valorizzazione del Made in Italy ed in particolare del settore agroalimentare nazionale.