COMUNE PIU’ SOLDI A SOCIALE E SICUREZZA di Achille Ottaviani

La giunta comunale ha predisposto il bilancio di previsione 2016-2018. Presentato come proposta di delibera dall’assessore con delega Pierluigi Paloschi. Novità importante è l’aumento degli stanziamenti per le voci sociale e vigilanza. In particolare per quanto riguarda il sociale il budget di spesa registra un incremento di oltre 1 milione di euro. Ci sembra una buona scelta vista la situazione di disagio e difficoltà in cui versano molti cittadini. Un aiuto da parte di chi amministra la città è quantomeno doveroso. Nel sociale poi si inseriscono scuole, asili, trasporti, e via dicendo. Il bilancio di previsione, predisposto da Paloschi è solo all’inizio. Dovrà passare esame e verifiche da parte dei revisori dei conti, poi le circoscrizioni dovranno dire si, seguono le commissioni consiliari e se tutto fila liscio si va al voto in consiglio comunale entro la fine del prossimo mese. Spe­riamo che gli stanziamenti per sociale e sicurezza non vengano modificati o stravolti.