“Invecchiare attivi”. Martedì il progetto CASTELNUOVO DEL GARDA. L’iniziativa

Riparte a Castelnuovo del Garda il progetto regionale “Invecchiamento attivo”, promosso da Omnia impresa sociale con il finanziamento della Regione Veneto e il patrocinio dei Comuni di Castelnuovo del Garda, Sona, Valeggio sul Mincio e Zevio.
Per illustrare il tema, le attività e le proposte dei corsi, martedì 5 ottobre, alle 9, nella sala civica Polderin, è in programma un incontro di presentazione al termine del quale sarà anche possibile iscriversi. Per accedere è necessario il Green Pass.
Il percorso è aperto a tutte le età. Scopo dell’iniziativa è infatti promuovere il benessere nella terza età secondo una nuova idea di “invecchiamento attivo” che possa interessare anche le persone più giovani, in un’ottica di prevenzione.
Come spiega l’assessore ai Servizi alla persona e Famiglia Marilinda Berto, «Siamo interessati a promuovere tutte le iniziative che possano migliorare la salute e la vita dei nostri concittadini. È importante invecchiare in modo sano e attivo, come abbiamo cercato di favorire nelle varie attività proposte in questi anni».
I posti ai corsi sono limitati e verrà data priorità a quanti avevano aderito alla prima parte del pro
getto.
Per informazioni: info@omniaimpresasociale.it o contattare il Servizio Educativo al 346 6813573.