Lo giuro! Il giuramento in Bra dell’85° Verona

405 Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1), di cui 17 donne, dell’85° Reggimento Addestramento Volontari (RAV) “Verona”, hanno giurato fedeltà alla Repubblica Italiana in piazza Bra. La cerimonia, che ha visto protagonisti i giovani frequentatori del corso giunti a Verona lo scorso 9 settembre, si è svolta al cospetto della Bandiera di Guerra del Reggimento e del comandante della Scuola di Fanteria, generale di Brigata Giuseppe Faraglia. Presenti, inoltre, il Comandante delle Forze Operative Terrestri di Sup­porto di Verona, generale di Corpo d’Armata Giuseppe­nicola Tota. Presente anche il sergente Andrea Adorno, Medaglia d’Oro al Valor Militare, che proprio all’85° Reggimento ha iniziato la sua carriera militare ha voluto essere vicino ai giovani soldati. Alla lettura della formula del giuramento, da parte del Comandante dell’85° RAV, Colonnello Gianluca Ficca, gli uomini e le donne del 2° Blocco 2019 hanno gridato il loro “LO GIURO!”.