Telearena festeggia i primi 40 anni – GUARDA LA FOTOGALLERY La grande festa della televisione, tra storia e futuro. Presenti molti tra i volti entrati nel cuore della città. Tra gli ospiti, Jerry Calà, tra i primi a “vestire” la maglia dell’emittente

Quarant’anni di storia, un mare di ricordi, brividi assortiti, com’è giusto che sia. La notte di TeleArena è corsa via veloce, al Crowne Plaza, do ve i vertici della società Athesis hanno “convocato” pezzi di storia, per un compleanno speciale. Da 40 anni TeleArena è fedele compagna di viaggio della gente di Verona, cui ha garantito informazione sempre libera, notiziari, sport, cultura, intrattenimento. Ma soprattutto, ha fatto sentire i veronesi sempre “a casa”, parafrasando il titolo di una delle trasmissioni di punta degli ultimi anni. Tutto questo, e anche di più, s’è respirato l’altra sera, con Jerry Calà, nelle vesti di showman, lui che fu tra i primi a vestire la maglia di TeleArena. Erano i tempi di un pioniere geniale come Achille Ottaviani, il nostro Direttore, che TeleArena la pensò per prima, lanciando nomi che hanno fatto strada nel giornalismo nazionale e non solo. Quarant’anni di storia, ma una finestra spalancata sul futuro, com’è sempre stato nel cammino felice di TeleArena, che non ha mancato di parlare del domani, di presentare le idee del futuro, sempre più al servizio della gente, sempre più vicina, anzi, dentro, la realtà di Verona. Insomma, la maniera più semplice e più vera per ricordarsi “come eravamo” e da lì ripartire, perso un futuro ancora da disegnare. insieme a quasi tutti quelli che TeleArena l’hanno vissuta e aiutata a crescere. Giornalisti e tecnici, operatori e impiegati, centralinisti e magazzinieri. Una sola grande squadra, che lancia la sfida al futuro, senza dimenticare uno splendido passato.