Camploy, le “parole senza età”. Musica e proverbi africani

Stasera alle 21 andrà in scena al Teatro Camploy l’ultimo spettacolo di Estate Teatrale Veronese 2019. La conclusione è affidata alla danza con PAROLE SENZA ETÀ dell’associazione culturale ARTE3 con coreografia di Marcella Galbusera. Lo spettacolo, realizzato in collaborazione con il Museo Africano – Fondazione Nigrizia Onlus e con il patrocinio del Comune, prende spunto dallo studio dei proverbi africani, intesi come fonte di trasmissione della saggezza orale. Lo spettacolo ha la drammaturgia di Lorenzo Bassotto ed è realizzato con Angela Adami, Paolo Ottoboni, Manuela Padovani e con la partecipazione di Prosper Nkefack; musiche originali di Massimo Rubolotta; musica dal vivo di Stefano Benini; disegno luci di Nicolò Pozzerle, Arte3.