Gli Angeli del Bello rinnovano piazza Isolo Sostituite le lastre di marmo danneggiate, tagliata l’erba e sistemate le 40 panchine

Sostituite le lastre di marmo danneggiate, tagliata l’erba, sistemate le oltre 40 panchine dei giardini della Giarina e quasi completata la manutenzione delle 25 grandi vasche in legno che contengono gli ulivi. L’area di piazza Isolo torna a nuovo grazie all’intervento congiunto del Comune e degli Angeli del Bello. L’associazione di volontari, infatti, sta portando a termine i lavori di sistemazione delle grandi vasche, che sono state carteggiate, pulite e su cui è stato steso un duplice strato di apposito impregnante. Lo stesso trattamento è stato riservato alle 46 panchine degli adiacenti giardini della Giarina, mentre l’amministrazione era già intervenuta per sostituire le lastre di marmo danneggiate della piazza. L’intervento sarà completato dai lavori al pergolato in legno, presente nella parte retrostante della piazza, di cui gli Angeli del Bello si occuperanno appena terminato l’impegno con le strutture che contengono gli ulivi.n grande lavoro di squadra che, il sindaco Federico Sboarina e l’assessore ai Giardini Marco Padovani hanno voluto toccare con mano per ringraziare i molti volontari coinvolti. Presenti il presidente degli Angeli del Bello Stefano Dindo, il coordinatore dei volontari Aldo Allegretti e il consigliere comunale Paola Bressan. “Siamo molto impegnati a Veronetta – ha detto il presidente Dindo – dove abbiamo realizzato altri interventi e, adesso, stiamo ultimando questi lavori in piazza Isolo e nell’adiacente Giarina. Siamo veramente soddisfatti dei risultati, non solo per l’opera di ripristino che stiamo portando a termine, ma soprattutto per il nuovo atteggiamento di cura della cosa pubblica che anche a Verona sta prendendo piede. Un senso civico che porta bellezza nella nostra città”. “L’impegno degli Angeli del Bello – ha detto il sindaco Sboarina – dimostra come si possa tradurre in fatti concreti l’amore per la propria città. Sono cittadini che donano una parte del proprio tempo per restaurare, mettere a posto e ridare bellezza a luoghi pubblici. Il loro è l’esempio di quale grande valore aggiunto possa dare ogni singolo cittadino con il proprio impegno. Quello in piazza Isolo è un intervento importante, ma ancora di più è l’esperienza di queste persone che sono parte attiva, in collaborazione con l’amministrazione, nel rendere bella, godibile e pulita Verona”. “Abbiamo avviato i lavori in piazza Isolo – ha detto l’assessore Padovani – anche in seguito ad alcune segnalazioni dei residenti che chiedevano una manutenzione più attenta di questi luoghi. Abbiamo provveduto alla sostituzione e alla sistemazione delle lastre di marmo e poi abbiamo coadiuvato i volontari ai quali va il nostro ringraziamento per lo straordinario lavoro che stanno facendo”.